IN PRIMO PIANO 

 

IL MOVIMENTO DEL DARE

Emozione e stupore mi stanno accompagnando da un paio di giorni.

Emozione e stupore che mi sono stati regalati da questo pranzo solidale che ha raggiunto il suo culmine ieri ma che già da parecchi giorni ha visto un movimento del dare straordinario.

Emozione e stupore per comprendere ancora una volta come dentro le persone, in qualche angolo segreto, vive e scorre questo fiume che mi piace chiamare “il movimento del dare”.

Un dare senza tornaconto, per il bello di… dare una mano!!!

La quarta edizione di “Aggiungi un posto a tavola” è stata un successo non solo in termini economici, in cui sono stati raccolti 1.105 euro per il progetto della scuola Nam Tok a favore di 300 bambini rifugiati birmani in Thailandia, ma anche e soprattutto in termini di umanità, generosità e voglia di capire la situazione dei nostri amici birmani.

Leggi tutto.....

___________________________________

Quel MA che può fare la grande differenza

Sfoglio il vocabolario virtuale del web cercando il significato della parolina “ma”: congiunzione avversativa; 1. contrappone due frasi o due termini  di una stessa frase; 2. collega due frasi o due parti di una frase, la seconda delle quali limita quanto espresso dalla prima…se è intesa col significato di “però”, introduce considerazioni fatte da un altro punto di vista ritenuto ugualmente o più importante.

Okay, in sintesi il “ma” indica incertezza, dubbio, ostacolo, obiezione.

Come ben ricorderete, proprio con un MA è iniziato il difficile percorso per trovare un luogo dove poter costruire la nuova scuola che oggi è praticamente terminata, mancano solo piccoli dettagli.

Dal 1° Giugno si è animata di vitalità, sorrisi e tanti occhietti gioiosi di poter tornare tra i banchi di scuola per iniziare un rinnovato anno scolastico.

CONTINUA A LEGGERE


I nostri studenti nella nuova scuola Nam Tok

_____________________________________________________________

Regala un anno scolastico

7 EURO AL MESE PER UN ANNO E REGALI UN INTERO ANNO SCOLASTICO.

Con il tuo contributo partecipi al funzionamento della nostra scuola materna e primaria per i bimbi profughi birmani Nam Tok.

COME TUTTE LE SCUOLE PER I PROFUGHI BIRMANI IN THAILANDIA, IL CENTRO EDUCATIVO NAM TOK DIPENDE INTERAMENTE DAGLI AIUTI UMANITARI.

Gran parte dei genitori sono profughi e lavorano come braccianti. Non hanno documenti quindi sono soggetti vulnerabili e rischiano quotidianamente l'arresto. Hanno serie difficoltà a guadagnare il necessario per sopravvivere e non si possono occupare dell’istruzione e della salute dei loro figli. 

DAL 2012 CI SIAMO IMPEGNATI A SOSTENERE QUESTA SCUOLA E FIN'ORA ABBIAMO ASSICURATO UNA REGOLARE APERTURA E FUNZIONAMENTO.

Leggi come sostenere un anno scolastico.

Notizie

Risultati e ringraziamenti Aggiungi un posto a tavola 4a edizione

Il movimento del dare Emozione e stupore mi stanno accompagnando da un paio di giorni. Emozione e...

NUOVO PUNTO RACCOLTA CELLULARI A CALLIANO (TN)

Siamo felici d'annunciarvi che il Municipio del Comune di Calliano, Trento, in Via A:Valentini 35,...
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Eventi

4a edizione Aggiungi un posto a tavola. Pranzo solidale

18.09.2016 12:00
  E' quasi tempo di vivere insime la 4° edizione di "Aggiungi un posto a...

Foraman e La solidarietà vien mangiando!

15.07.2016 15:19
Che cosa c'è di meglio di un'estate all'insegna di buon cibo, ottima compagnia, circondati dalla...
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Non costa nulla ma vale moltissimo

C.F. 042 595 002 64

               

_________________________________________________
 

            Cookies e Privacy Policy